0

[:it]

CONDIZIONI DI VENDITA

PER IL SITO STORE.CIAVOLICH.COM

L’utente accetta le Condizioni Generali di Vendita pubblicate sul presente sito.

1. Modalità di acquisto;
2. Prezzi dei prodotti;
3. Pagamento;
4. Consegna dei prodotti;
5. Rimborso
6. Restituzione del bene
7. Legge applicabile e foro competente

1. MODALITA’ DI ACQUISTO
Collegandosi al sito l’utente può acquistare direttamente i nostri prodotti e visionarne le relative caratteristiche. Per procedere all’acquisto l’utente inserire nel carrello i prodotti scelti e per perfezionare l’ordine, clicchera il tasto: ordina. Apparirà un modulo d’ordine in cui inserire i dati personali e indirizzo spedizione contestualmente alle condizioni di vendita che, se accettate, confermeranno l’ordine. Una volta verificate le specifiche dell’ordine e la correttezza dei dati inseriti, il modulo d’ordine sarà trasmesso a Chiara Ciavolich Azienda Agricola che si riserva il diritto di non procedere alla consegna, se in seguito a controlli effettuati, i dati inseriti fossero non corretti o incompleti.

2. PREZZI DEI PRODOTTI
I prezzi indicati per tutti i prodotti che si trovano nel negozio online si intendono IVA inclusa.

Le spese di trasporto sono evidenziate nella formazione del prezzo totale dell’ordine e variano a seconda della destinazione. In particolare i costi dei trasporti sono quelli indicati nel carrello prima dell’acquisto.

3. PAGAMENTO
I sistemi di pagamento previsti sono:

– PayPal. PayPal permette al cliente di pagare i suoi acquisti online senza mai comunicare i suoi dati finanziari al destinatario del pagamento.

– Bonifico Bancario
I dati per il pagamento sono inseriti nel carrello durante la conferma d’ordine.

4. CONSEGNA DEI PRODOTTI
La merce acquistata sarà consegnata entro giorni 10 (dieci) lavorativi dall’ordine. Sono fatte espressamente salve particolari modalità di consegna della merce concordate in forma scritta tra la Chiara Ciavolich Azienda Agricola e l’Acquirente.
I tempi di spedizione possono variare in alcuni periodi dell’anno (festività comandate)
4. Diritto di recesso e limitazioni
L’Utente che ha acquistato attraverso il presente sito ha diritto di recedere dal contratto senza indicarne le ragioni entro 14 giorni lavorativi dall’effettiva ricezione della merce. Per esercitare tale diritto l’Utente è tenuto a informare il Venditore della decisione di recedere tramite una dichiarazione esplicita da inoltrare all’indirizzo cciavolich@gmail.com ovvero a tramite lettera raccomandata all’indirizzo Contrada Salmacina 11 65014 Loreto Aprutino Pescara.
La merce deve essere restituita dall’Acquirente al Venditore entro 14 giorni dalla dichiarazione di recesso.
Il diritto di recesso non si applica ai beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che siano stati aperti o dopo la consegna. Si fa in ogni caso riferimento all’art. 59, D. Lgs. N. 206/2005.

5. RIMBORSO
Se l’acquirente recede dal presente contratto, gli saranno rimborsati tutti i pagamenti effettuati a favore del Venditore, ad eccezione dei costi di consegna, entro 14 giorni dal giorno in cui il Venditore è informato della decisione del consumatore di recedere dal contratto ai sensi dell’articolo 4. Il rimborso sarà comunque sospeso fino al ricevimento da parte del Venditore dei beni restituiti e alla verifica dell’integrità della merce. L’Utente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una loro manipolazione diversa da quella necessaria in ragione delle caratteristiche e del funzionamento dei beni stessi. Il rimborso, se dovuto, sarà effettuato utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dall’Utente per la transazione iniziale, salvo diversamente convenuto in forma scritta.

6. RESTITUZIONE DEL BENE
Non vengono sostituiti o rimborsati prodotti danneggiati o usati anche solo in parte. L’Utente sarà tenuto a restituire il beni nell’imballaggio originario e dovrà inserire all’interno copia del documento di consegna ricevuto.

7. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE
I contratti disciplinati dalle presenti Condizioni Generali sono regolati dalla Legge Italiana. Per qualsiasi controversia derivante dall’esecuzione dei contratti disciplinati dalle presenti Condizioni Generali sarà competente il Foro di Pescara

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 c.c. l’utente dichiara, inoltrando l’ordine di acquisto attraverso il presente sito, di avere attentamente letto e compreso le presenti Condizioni Generali di Vendita e di accettare espressamente le seguenti clausole: 1,2,3,4,5,6,7,8.